Articoli taggati con ‘SPRAR’

  • La ricetta vincitrice

    Di CoopCamelot del 24 dicembre 2015
    Condividiamo con voi la ricetta che ha vinto la disfida gastronomica della Festa dell’Accoglienza di Camelot che si è tenuta il 23 dicembre 2015 al centro sociale Il Quadrifoglio di Pontelagoscuro. Il “qabuli palaw”, un piatto tipico afghano. Ingredienti per 4 persone. – 400 gr di riso basmati super kernel – 10 gr di polvere di cumino (jeera powder) – […]
  • La Festa dell’Accoglienza di Camelot sui media

    Di CoopCamelot del 24 dicembre 2015
    Su La Nuova Ferrara del 24/12/2015. Su Il Resto del Carlino di Ferrara del 24/12/2015. Su www.estense.com del 23/12/2015. http://www.estense.com/?p=503655
  • Studenti e giovani rifugiati assieme in un laboratorio al Fermi

    Di CoopCamelot del 23 dicembre 2015
    Al Fermi, lo storico liceo scientifico di Bologna, un altro mondo non solo è possibile, ma è già iniziato. E’ accaduto nel momento in cui un gruppo di studenti ha chiesto al dirigente scolastico di poter fare delle attività assieme ai richiedenti asilo. E’ così che la scuola è entrata in contatto con Camelot che nel capoluogo felsineo gestisce l’accoglienza […]
  • I rifugiati mettono in scena le loro storie a teatro

    Di CoopCamelot del 10 dicembre 2015
    Il Teatro Nucleo di Pontelagoscuro ha ospitato per dieci giorni la residenza artistica di due registi, che hanno realizzato un laboratorio teatrale con alcuni rifugiati residenti a Ferrara. Il risultato è l’emozionante spettacolo “La Fuga” andato in scena il 9 dicembre. Douglas è un richiedente asilo che vive a Cona nella casa gestita dalla cooperativa Camelot, ha studiato recitazione fin […]
  • I rifugiati diventano autonomi grazie alle aziende ferraresi

    Di CoopCamelot del 4 dicembre 2015
    Oggi (venerdì 4 dicembre) nella Sala dell’Arengo presso la residenza Municipale di Ferrara, sono state premiate le tre aziende del territorio che, nel 2014, hanno assunto a tempo determinato o indeterminato persone svantaggiate, nell’ambito del progetto di rete denominato “Patto per Ferrara: dall’accoglienza all’autonomia”. Il premio si chiama “Cittadinanza sociale d’impresa” e le attività che se lo sono meritato sono […]
  • Camelot a Parigi su invito dell’OCSE

    Di CoopCamelot del 26 novembre 2015
    Oggi la cooperativa sociale Camelot è a Parigi su invito dell’OCSE, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, per portare la propria esperienza sul “Sistema integrato di azioni di prima accoglienza per minori non accompagnati e richiedenti asilo adulti a Ferrara e Bologna”. L’occasione è una tavola rotonda di carattere internazionale organizzata dall’OCSE, che si inserisce nelle azioni dell’Organizzazione […]
  • Proiettato il video degli studenti sui rifugiati alla presenza del sindaco

    Di CoopCamelot del 23 novembre 2015
    La mattina del 19 novembre, il Liceo Classico Ariosto ha aperto le sue porte alla cittadinanza, accogliendo anche il suo più alto rappresentante, il sindaco Tiziano Tagliani, per mostrare il video “Rifugiati e richiedenti asilo: storie di gente in cammino”, realizzato da studenti delle classi quarte e quinte, nell’ambito del laboratorio di storia “Ludovico Ticchioni”, condotto dalla professoressa Alessandra Guidorzi […]
  • Proiezione del video sui rifugiati realizzato dagli studenti

    Di CoopCamelot del 18 novembre 2015
    Il 19 novembre, alle ore 9, c’è la presentazione pubblica del video su rifugiati e richiedenti asilo, realizzato dagli studenti del Liceo Classico Ariosto di Ferrara. Chi è un richiedente asilo? Perché scappa dal suo paese? Quanti rifugiati nel mondo, in Italia e a Ferrara? Qual è la nazione che produce il maggior numero di rifugiati? Se ne parla tanto, […]
  • I migranti arricchiscono tutti: i dati del Rapporto IDOS

    Di CoopCamelot del 13 novembre 2015
    Gli immigrati, in termini economici, danno alle casse dello Stato italiano più di quanto ricevono. E’ questo che emerge dal partecipato convegno “Non solo solidarietà: il migrante conviene”, organizzato dal think-tank Pluralismo e dissenso, assieme ai gruppi consiliari di PD e Sel e alla cooperativa Camelot. Accogliere i migranti conviene, e non a pochi, ma a tutti i cittadini italiani, […]
  • L’arte riporta a casa i rifugiati in sogno

    Di CoopCamelot del 4 novembre 2015
    Quando tornare in patria è impossibile, non resta che sognarlo. La scorsa settimana, Yvette Miafo Teguela, camerunense, e Ziai Hamidullah, afghano, due rifugiati che vivono a Ferrara, assieme a Guendalina Mantovani, operatrice di Camelot, hanno partecipato al laboratorio Nationless Pavillion del progetto Nation 25, ai Magazzini del Sale di Venezia, in contemporanea con la Biennale Arte. L’invito a partecipare è […]