Servizi di Governance e Mediazione Interculturale

Servizi integrati per l’immigrazione negli enti locali

Camelot dal 2001 supporta le amministrazioni pubbliche nell’erogazione di servizi di orientamento, consulenza e assistenza in materia
migratoria rivolti a cittadini italiani e stranieri.
La cooperativa, inoltre, affianca enti e istituzioni per approfondire e gestire problematiche legate alla presenza di cittadini stranieri in Italia, attraverso una competenza qualificata ed una capacità di dialogo con le reti di attori territoriali coinvolti nell’ambito dell’immigrazione.
Alcuni progetti:
– gestione del Centro Servizi Integrati per l’Immigrazione (CSII) per il Comune di Ferrara e per tutti i 23 Comuni della provincia.
Nel 2017 circa 34830 accessi agli sportelli informativi.

Mediazione interculturale e insegnamento dell’italiano come lingua seconda

Con un team di mediatori linguistico-culturali esperti, Camelot sviluppa servizi di mediazione interculturale in ambito sociale, ospedaliero, scolastico ed in carcere oltre che all’interno dei percorsi di accoglienza, sui territori di Ferrara, Bologna e Ravenna.
Camelot realizza inoltre corsi di italiano per bambini ed adulti stranieri, che possano facilitare la comunicazione e migliorare la
conoscenza e la comprensione tra universi culturali diversi.
A Ferrara, Bologna, Ravenna realizzate:
• 9.400 ore di mediazione interculturale per adulti (in scuole, ospedali, accoglienze, carcere, servizi sociali)
• 8.760 ore di insegnamento dell’Italiano come lingua seconda erogate per adulti e minori (in scuole e accoglienze)
Alcuni progetti
Nel 2017 le attività di insegnamento di italiano L2 sono state rafforzate dal progetto FAMI PICS per lo sviluppo di Percorsi per l’Integrazione dei Cittadini Stranieri nel territorio di Ferrara con l’obiettivo di migliorare l’utilizzo e la conoscenza della lingua italiana orale.
Attraverso il progetto PICS, la cooperativa ha realizzato 13 corsi di italiano L2 per adulti e minori nel territorio di Ferrara da 20 ore ciascuno.