Servizio Civile Nazionale con Camelot

2018 Bando SC Volantino pag1

Anche quest’anno sarà possibile svolgere il Servizio Civile Nazionale presso Camelot.

Il progetto che la nostra cooperativa propone, “IntegrAZIONE e Diritti”, è relativo allo sviluppo di attività di integrazione e di inserimento nel tessuto sociale del territorio di Ferrara per richiedenti e titolari di protezione umanitaria o internazionale da noi accolti.

Si tratterà di azioni che oltre a supportare i migranti, offriranno un servizio alle comunità e un supporto agli enti locali, favorendo la creazione di una rete tra le associazioni operanti sul territorio (sia pubbliche che private) e la creazione di nuovi legami sociali, per l conoscenza reciproca e l’inclusione.

La collaborazione dei volontari rappresenta un prezioso contributo al raggiungimento degli obiettivi, per questo verranno integrati all’interno della cooperativa per consentire loro di sentirsi parte di un gruppo coeso, in stretta relazione con il territorio, in modo da facilitare il raggiungimento degli scopi prefissati dal progetto che prevedono nello specifico di:
• Creare una rete sociale di riferimento per i richiedenti asilo e i rifugiati attraverso l’aumento dell’accesso al sistema informativo sviluppato per gli immigrati,
• Sviluppare assistenza e accompagnamento per l’accesso ai servizi sanitari, legali e socio-educativi,
• Migliorare l’integrazione sociale grazie all’organizzazione di eventi e attività culturali.

Il bando è aperto a tutti i giovani dai 18 ai 28 anni.

Tutte le informazioni sul sito www.arciserviziocivile.it.
Per ulteriori domande, si può scrivere a ferraracopresc@gmail.com.
Cliccando qui, potete leggere il Bando Nazionale del Servizio Civile.

Si può presentare domanda fino alle 23:59 del 28 settembre 2018.

Qui un approfondimento e l’invito all’incontro informativo di venerdì 14 settembre alle ore 15 presso Agire Sociale a Ferrara:

Avviso Pubblico

Incontro Pubblico

CHI E’ CAMELOT

Camelot nasce nel 1999 a Ferrara, territorio in cui è storicamente radicata e dove si trova la sede principale. Siamo una cooperativa di tipo A (gestione servizi educativa, di accoglienza, protezione e integrazione, formativi e socio-assistenziali) e B (inclusione lavoro) che si impegna ad affiancare gli Enti Locali nella rigenerazione dei territori, nella costruzione delle comunità e nella valorizzazione delle persone. Dal 2006 ci occupiamo delle persone richiedenti e titolari di protezione internazionale o umanitaria, minori e adulti, ordinari e con vulnerabilità, con l’obiettivo di promuovere un modello di accoglienza e integrazione volto alla loro autonomia e allo sviluppo di un impatto più positivo possibile con le comunità che le ospitano.