Indagine di mercato per la formazione dei minori stranieri non accompagnati

Nell’ambito della progettazione SPRAR MSNA (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati per minori stranieri non accompagnati) a titolarità del Comune di Bologna, triennio 2017-2020, la Società Cooperativa Sociale Camelot in qualità di Capofila dell’ATI finalizzata all’erogazione di attività e servizi afferenti all’Area 4 Formazione e riqualificazione professionale, orientamento e accompagnamento all’inserimento lavorativo nei confronti di MSNA, ha avviato una procedura di selezione per l’individuazione di Enti di Formazione in grado di erogare corsi di formazione professionalizzanti brevi a favore dei minori stranieri non accompagnati beneficiari del Progetto Sprar della Città Metropolitana di Bologna.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA

Gli operatori economici interessati dovranno presentare la propria candidatura, a pena d’esclusione, alla Stazione appaltante, entro 15 giorni dalla data di pubblicazione al seguente indirizzo pec: coopcamelot@pec.it. Non si terrà conto, e quindi saranno automaticamente escluse dalla procedura di selezione, le manifestazioni di interesse pervenute dopo il termine sopra indicato.

Si richiede di allegare alla domanda:
– curriculum dell’Ente di formazione, elencando eventuali esperienze nel settore della formazione oggetto della presente manifestazione di interesse, preferibilmente con esperienza nella formazione di minori stranieri non accompagnati;
– curriculum vitae dei docenti, elencando eventuali esperienze nel settore della formazione oggetto della presente manifestazione di interesse e nella formazione di minori stranieri non accompagnati;
– autodichiarazione rilasciata ai sensi del D.P.R. 445/2000 attestante il possesso dei requisiti prescritti dal presente bando.

Indagine_di_mercato_Lotto 4_SPRAR_BO

Manifestazione_di_interesse

Atto di nomina della Commissione giudicatrice

Aggiudicazione Servizio