I bimbi del Doposcuola di Vigarano in visita alle istituzioni locali che si occupano di loro

IMG-20180327-WA0015_sfoc

Un pomeriggio per conoscere da vicino le istituzioni locali di Vigarano Mainarada che si occupano del mondo dell’infanzia.
Così i bimbi del Doposcuola della Primaria dell’Istituto Comprensivo Alda Costa il 27 marzo hanno passato le ore che normalmente trascorrono a scuola, tra compiti e giochi, con gli educatori della cooperativa Camelot che ha in gestione il servizio.

Il progetto educativo di quest’anno del Doposcuola ha come tema “Io, cittadino del mio paese” e la visita è stata programmata proprio per far conoscere ai bambini alcuni luoghi istituzionali del Comune mostrando loro quanto abbiano a che fare anche con il loro quotidiano.

Per coinvolgerli a pieno e far vivere loro un’esperienza adeguata alla loro età , i bimbi – circa una trentina sempre accompagnati dagli educatori di Camelot – sono stati divisi in due gruppi, uno composto da alunni delle classi prima e seconda, ed uno composto da alunni di terza, quarta e quinta. I due percorsi di visita hanno toccato diversi luoghi che si occupano anche di cura e tutela dei minori.

Il gruppo di bimbi più grandi si è recato in Municipio dove è stato accolto dal Sindaco Barbara Paron, a cui sono state rivolte molte domande sul ruolo che ricopre. Poi con l’Assessore a Istruzione, Politiche Giovanili, Gemellaggi e Pari Opportunità Agnese De Michele i bambini hanno visitato l’Ufficio Anagrafe, l’Ufficio Tecnico e quello del Bilancio, sempre accolti con grande disponibilità e attenzione da parte del personale. Per i giovani visitatori è stato un momento molto emozionante, tanto che hanno chiesto l’auotografo a tutti. La visita si è conclusa con i saluti del Sindaco che ha regalato a ogni bimbo una copia del libro di poesie dell’autore vigaranese Roberto Fantini.

I più piccoli sono stati accompagnati alla Biblioteca Comunale dove è stata loro illustrata l’offerta di libri a disposizione e come funziona il prestito.
Si sono poi recati all’Ufficio Scuola dove la responsabile del settore Istruzione Cultura Giovani Silvia Mastrangelo assieme ad Alessandra Bassi ha spiegato di cosa si occupa, dalle iscrizioni ai servizi educativi fino a trasporto, mensa e tanto altro. Al termine della visita, i bimbi sono stati coinvolti in giochi con i libri: partendo da un silent book sono stati invitati ad improvvisare una storia, poi si sono calati nei panni di librai e acquirenti avendo pochi minuti per individuare un libro o convincere i compagni a sceglierlo, cosa che li ha molto divertiti e stimolati.

Al termine delle visite, i due gruppi si sono ricongiunti al parco pubblico per un ultimo momento ludico tutti assieme e per scambiarsi le impressioni di una giornata da non dimenticare.

Il Doposcuola di Vigarano è attivo per tutto il periodo scolastico ed accoglie i bimbi a scuola ogni martedì dalle 13,30 alle 16,30 e il giovedì e venerdì dalle 12,30 alle 16,30.

IMG-20180327-WA0013_sfoc